Stampa

23 MAGGIO 2012 MESSA PER FABIO CUBEDDU

La Morte non esiste.

La gente muore solo quando viene dimenticata,

e tu per noi non morirai mai.

A te Fabio

che da lassù continui a vegliare su di noi.

A te

che con dolce prepotenza

sei parte di noi

vivi con noi.

A te

che attraverso silenzi, segni,ricordi, parole, sguardi, lacrime

in ogni luogo continui ad essere presente.

A te

che ci spingi a continuare

a guardare in faccia a questa vita

a darle un senso

anche senza il tuo essere qui.

A te

che sei e continuerai ad essere nei nostri pensieri.

A te

vorremo dire tante parole

per farti capire il vuoto che hai lasciato,

ma non sarebbero mai abbastanza.

Proteggi coloro che ti hanno voluto bene

in particolare Lei

che ti ha sempre amato e protetto.

                                                  Ti vogliamo bene!

                                                    Letizia ed Elena